menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amicone raccoglie l'appello del sindacato di polizia: "Sicurezza priorità del programma"

Il candidato del Movimento 5 stelle appoggia la denuncia sulle condizioni di lavoro della polizia di Stato in città

Raccoglie l'appello del sindaco di polizia Siulp a "mettere al centro la sicurezza" il candidato sindaco del Movimento 5 stelle, Luca Amicone. 

Il pentastellato, in particolare, appoggia la denuncia sulle condizioni di lavoro della polizia di Stato a Chieti, nella sede "sdoppiata" della questura, in ambienti insalubri, con mancanza di parcheggi e con un notevole spreco di risorse. 

“Un luogo idoneo per ospitare i locali della questura - dice Amicone - è un tema fondamentale che sicuramente il primo cittadino di Chieti deve affrontare come priorità per garantire, prima di tutto, il tema della sicurezza in città. Purtroppo, ormai è da tempo che ci troviamo di fronte sempre alle solite problematiche, eppure tutte le forze politiche che si sono succedute negli anni alla guida della città, non hanno mai fatto nulla di concreto”.

Già da qualche mese il Movimento 5 stelle, tramite la deputata Daniela Torto, ha interessato il Governo in cerca di una soluzione, con un'interrogazione al ministero dell'Interno.

"Il ministero - aggiunge la parlamentare abruzzese - ha recentemente approvato un progetto, da parte dei competenti uffici del dipartimento della pubblica sicurezza, che prevede la realizzazione, nella ex caserma Spinucci, di una camera di sicurezza. Per dare una risposta più ampia alla questione, offrendo definitivamente alla questura spazi idonei e adeguati alle loro esigenze, il sottosegretario dell’Interno ha confermato l’avvio di 'una serie di iniziative, di concerto con l'Agenzia del demanio di Pescara, finalizzate ad ottenere la disponibilità di nuovi ambienti all'interno della caserma Spinucci'".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento