Amicone (M5S) incontra gli abitanti di Brecciarola e Colle Marconi: "Chieti non è solo il centro storico"

Il tour del candidato sindaco lo scorso fine settimana si chiude con una promessa: "Riaprire la chiesa di San Bartolomeo e creare parchi nei quartieri decentrati"

L'attenzione alle periferie resta sempre al centro della campagna elettorale di Luca Amicone, canddiato sindaco del M5S, che nel fine settimana ha incontrato i cittadini di Brecciarola e Colle Marconi.

Dall'incuria della manutenzione del verde, fino ad alcune strade e marciapiedi letteralmente a pezzi, il candidato Amicone è tornato a sollecitare l'importanza  della partecipazione e della presenza dell’amministrazione sul territorio.

"Mi ha molto colpito il racconto di residenti del luogo sulla chiusura della chiesa di Brecciarola di San Bartolomeo. Secondo alcune notizie ha problemi strutturali, ma le informazioni sono contrastanti - riferisce  Luca Amicone - la chiesa rappresenta il centro della comunità di un territorio, soprattutto quelle periferiche, non è possibile che dopo tanti anni è ancora chiusa e quindi non restituita alla comunità. Il sindaco di una città deve intervenire a tutti i livelli e dialogare con tutti gli interlocutori per risolvere i problemi anche quelli non di stretta competenza amministrativa del comune. Se ci vogliono soldi per rimettere a posto la chiesa di San Bartolomeo li dobbiamo reperire, altrimenti si riapra a breve termine”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono le uniche criticità emerse: in alcune zone c’è un persistente abbandono di rifiuti e quindi la necessità di installare foto trappole
"Non chiamiamole più periferie, ma chiamiamole comunità decentrate della città. A Colle Marconi, per esempio, manca un’area verde di sgambettamento per gli animali da compagnia; i cittadini in ogni quartiere hanno il diritto di avere gli stessi servizi che ci sono in centro” afferma ancora Amicone promettendo ascolto  e partecipazione costanti "per dare risposta a quei cittadini inascoltati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento