Accordo fatto: Fabrizio Di Stefano sigla il patto con Giustizia Sociale

L'accordo è stato sottoscritto dal candidato sindaco Di Stefano e dal presidente del partito Giustizia Sociale Antonio Tullio

Riprende a piccoli passi la campagna elettorale interrotta dalla pandemia e con essa anche gli accordi politici. Quest'oggi è stato siglato il patto tra il candidato della Lega Fabrizio Di Stefano e la lista Giustizia Sociale, per la quale ha firmato il presidente Antonio Tullio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intesa è stata raggiunta dopo aver trovatO ampia condivisione sui punti programmatici di Di Stefano, in particolare sulla necessità di puntare sul rilancio di Chieti in termini economici ed occupazionali, valorizzando l’asse ospedale–università e rivalutando il patrimonio culturale della parte alta, anche attraverso l’accesso ai fondi comunitari. Dal suo canto, D Stefano condivide anche la proposta della lista civica Giustizia Sociale di individuare due spazi specifici, sul colle e allo scalo, da affidare al mondo associazionistico, quella di rendere la città più vivibile e vivacizzarla soprattutto nei mesi estivi e di concentrarsi sul decoro urbano.
 
"Sono notevolmente soddisfatto di avere nella mia coalizione una lista che nel proprio nome utilizzi la parola sociale - il commento di Fabrizio Di Stefano - in quanto sarà di particolare importanza la sensibilità che la nuova amministrazione vorrà dimostrare verso tutte le tematiche che riguardino le politiche sociali cittadine, anche attraverso l’utilizzo di strumenti innovativi. Ho sempre creduto nel civismo impegnato in politica e a Chieti Giustizia Sociale ha una ampia storia di nobiltà di sentimenti civici, testimoniati anche dalla presenza ultradecennale della lista alle competizioni elettorali e successivamente tra i banchi del consiglio comunale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Crea scompiglio e infastidisce i clienti in un bar a Chieti Scalo: arrestato 36enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento