menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accordi elettorali, Bruno Di Iorio: "Soddisfatto per l'ingresso della lista di Carapelle"

Il candidato sindaco sostenuto da Mauro Febbo e Alessandro Marzoli ha dato il benvenuto nella coalizione al comitato civico ChietiscaloNoi

"Siamo contenti di dare il benvenuto al comitato civico ChietiscaloNoi nella nostra coalizione". Soddisfatto il candidato sindaco Bruno Di Iorio per l'ingresso nella squadra del comitato civico rappresentato da Camillo Carapelle che ha ritirato la propria candidatura a sindaco per sostenere Di Iorio.

Alla conferenza stampa di presentazione, oltre a Di Iorio e Carapelle, erano presenti i componenti del comitato ChietiscaloNoi, i consiglieri comunali  Alessandro Marzoli (Italia Viva), Emiliano vitale e Maurizio Costa (Forza Italia) e i rappresentanti della civica Azione Democratica (autosospesi dal Partito Democratico) Luca Caratelli e Gabriele Salvatore.

Il Comitato ChietiscaloNoi - ha detto Di Iorio - da tempo esprime valori, principi, idee e programmi da noi perfettamente condivisi. Si è fatto inoltre promotore, negli anni, di una attiva partecipazione volta a difendere l’identità teatina nel suo complesso e a costruire una specifica azione di rilancio di Chieti Scalo attraverso imprescindibili istanze. Tutto ciò rappresenta un arricchimento importante per tutti noi è un ulteriore contributo verso un progetto alternativo per la città di Chieti. L’area industriale, la centralità dell’Università, l’urbanistica, la qualità dell’aria e il verde pubblico, la manutenzione ordinaria e la viabilità sono solo alcuni dei punti su cui stiamo facendo proposte ai cittadini e su cui vogliamo lavorare da subito. Se eletto sindaco tre giorni alla settimana lavorerò dall’ufficio di Chieti Scalo per essere vicino anche fisicamente ad una parte della città troppo trascurata in questi anni dagli amministratori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Abruzzo in zona arancione: cosa cambia da oggi

Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento