Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Discariche abusive in città, Bevilacqua: “Tempi duri per gli incivili”

Continua il fenomeno discariche abusive in città: l'assessore Bevilacqua promette sanzioni più pesanti col nuovo regolamento comunale da approvare e invita i cittadini a segnalare chi abbandona rifiuti

Dopo la denuncia di alcuni organi di stampa delle discariche abusive in varie zone della città, l’assessore al Verde pubblico e alla raccolta dei rifiuti urbani, Alessandro Bevilacqua, annuncia: “Gli incivili hanno i giorni contati”. Bevilacqua in una nota spiega che il nuovo regolamento comunale dei rifiuti deve essere approvato dal Consiglio, ma entrerà presto in vigore. E promette sanzioni durissime “che faranno passare a tutti la voglia di divertirsi a danno della città e dei propri concittadini”.

Nel comunicato l’assessore sollecita i consiglieri comunali ad accelerare i tempi di approvazione del regolamento in modo da consentire “all’amministrazione di agire duramente per punire i responsabili di questa vergognosa e continua formazione di discariche abusive. Il ripetersi di questi fatti – continua – fanno quasi pensare a un disegno ben preciso”.

Bevilacqua invita inoltre i cittadini a collaborare con le istituzioni, segnalando tempestivamente i comportamenti incivili in modo da cogliere in flagranza i responsabili che, secondo l’assessore, “sembrano provenire da comuni limitrofi dove i controlli sono già molto severi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche abusive in città, Bevilacqua: “Tempi duri per gli incivili”

ChietiToday è in caricamento