Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video|Crisi Comune, il centrosinistra: "Di Primio ha fallito, noi siamo la vera alternativa"

Il Partito Democratico e la lista Chieti per Chieti ritengono chiusa l'esperienza dell'attuale amministrazione

 

Questa mattina le forze di opposizione di centrosinistra, PD e la lista Chieti per Chieti nell’incontro con la stampa hanno ribadito il giudizio fortemente negativo sull’amministrazione Di Primio e sul bilancio previsionale.

“Sono previsti tagli per 15 milioni di euro, la riduzione degli asili da 4 a 1 e l’inevitabile taglio del personale di Teateservizi – ha detto Luigi Febo della lista Chieti per Chieti – noi a differenza di altri non saremo la stampella di nessuno”.

“Il dato politico - ha sottolineato il segretario cittadino del PD, Filippo Di Giovanni – è che l’esperienza politica del centrodestra in città è finita. Chiediamo a Forza Italia di trovare il coraggio per venire a dircelo in aula”.

Poi uno sguardo alle future elezioni amministrative che in ogni caso si terranno nel 2020. “Il PD prenderà in mano la situazione – spiega Alessio Di Iorio - e sarà a capo della coalizione di centrosinistra nella prossima tornata elettorale”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento