Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Video|Crisi Comune, il centrosinistra: "Di Primio ha fallito, noi siamo la vera alternativa"

Il Partito Democratico e la lista Chieti per Chieti ritengono chiusa l'esperienza dell'attuale amministrazione

 

Questa mattina le forze di opposizione di centrosinistra, PD e la lista Chieti per Chieti nell’incontro con la stampa hanno ribadito il giudizio fortemente negativo sull’amministrazione Di Primio e sul bilancio previsionale.

“Sono previsti tagli per 15 milioni di euro, la riduzione degli asili da 4 a 1 e l’inevitabile taglio del personale di Teateservizi – ha detto Luigi Febo della lista Chieti per Chieti – noi a differenza di altri non saremo la stampella di nessuno”.

“Il dato politico - ha sottolineato il segretario cittadino del PD, Filippo Di Giovanni – è che l’esperienza politica del centrodestra in città è finita. Chiediamo a Forza Italia di trovare il coraggio per venire a dircelo in aula”.

Poi uno sguardo alle future elezioni amministrative che in ogni caso si terranno nel 2020. “Il PD prenderà in mano la situazione – spiega Alessio Di Iorio - e sarà a capo della coalizione di centrosinistra nella prossima tornata elettorale”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento