Di Primio commenta la classifica del Sole 24 Ore: “Mi sento ancora il sindaco amato di questa città”

Il sindaco di Chieti raggiante: con quasi il 57% di preferenze, è l’unico che amministra dal 2010 a essere tra i primi 30 nella governance poll del Sole 24 ore

“Grazie. Leggendo Il Sole 24 Ore mi sono sentito ancora il sindaco amato di questa città. Quasi il 57% dei cittadini mi rivoterebbe, anche se non mi ricandido”. Umberto Di Primio è raggiante: è l’unico sindaco che amministra dal 2010 a essere tra i primi 30 nella governance poll del Sole 24Ore.

 Con il 56,7% di gradimento il sindaco di Chieti si piazza al trentesimo posto della classifica sul livello di gradimento dei primi cittadini di 105 città capoluogo di provincia.

“A fronte di 105 Comuni capoluoghi sono solo quattro, in tutta Italia, i sindaci che amministrano ancora una città dal 2010 (gli altri hanno assunto l’incarico più di recente) e per questo non posso ringraziare che voi: voi che mi avete sempre supportato e per i quali ho lavorato costantemente nonostante i problemi del Comune e in generale degli enti locali, voi che, anche se non siete tra i miei elettori, avete apprezzato lo sforzo costante e quotidiano nel dare risposte e risolvere emergenze” le parole di Di Primio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Che aggiunge: “Abbiamo, io per primo e prima degli altri, lavorato costantemente, nonostante i mille problemi ed i troppi traditori, solo per il bene di Chieti e questo sondaggio dimostra che i cittadini l'hanno compreso. È evidente che i teatini almeno il 57% non ritiene che la città sia morta, che non si è fatto nulla e che bisogna cambiare perché chi l'ha amministrata fino ad oggi ha fatto male. Lo dico a chi è stato all'opposizione, a chi dalla maggioranza ha fatto di tutto per far cadere l'amministrazione, tant'è che oggi si candida contro il centrodestra, lo dico a quelli che ancora oggi nel centro destra si sono inopportunamente sciacquati la bocca contro di me. I cittadini hanno apprezzato lo sforzo costante e quotidiano nel dare risposte e risolvere emergenze”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento