menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

D'Ingiullo (Forza Italia): "Di Paolo fa proposte insensate"

Il consigliere comunale replica alla proposta del consigliere di Giustizia Sociale di trasferire alcuni uffici a Palazzo De Pasquale e in piazza Carafa per risparmiare sull'affitto alla ex banca d'Italia

"Bruno Di Paolo, ancora una volta, lascia trasparire la sua pressapochezza nel depositare ordini del giorno alla Segreteria Generale del Comune perché, in qualità di consigliere comunale nonché ex vicesindaco, dovrebbe conoscere sia le ragioni che hanno determinato l’attuale collocazione provvisoria degli uffici, sia i problemi oggettivi nel razionalizzare le sedi comunali. Gli uffici e l’amministrazione non avevano bisogno delle sue proposte populistiche per trovare idonee soluzioni all’esborso di affitti di sedi di proprietà non comunale". Lo ha dichiarato il consigliere comunale di Forza Italia, Marco D’Ingiullo, dopo la proposta del consigliere di Giustizia Sociale di trasferire alcuni uffici a Palazzo De Pasquale e in piazza Carafa per risparmiare sull'affitto alla ex banca d'Italia,

"Palazzo de Pasquale - ribatte D'Ingiullo -  per pobelmi di metratura non può contenere l’ufficio di segreteria del sindaco, gli uffici del segretario generale, il servizio gestione risorse finanziarie e le riunioni delle commissioni consiliari. E allora cosa facciamo? Trasferiamo metà dei servizi a via Vicoli e gli altri li lasciamo per strada? Di Paolo - aggiunge -  dimentica poi l’ufficio Protocollo, l’Anagrafe, lo Stato civile e l’ufficio della Pubblica Istruzione situati al piano terra della ex Banca d’Italia. Questi servizi dove andrebbero trasferiti? Alla delegazione di Chieti Scalo? Staccando dunque l’ufficio protocollo dalla segreteria generale e privando poi la parte alta dell’ufficio anagrafe e dei servizi demografici? Aspetto fondamentale è che attualmente anche in questa sede non vi sono gli spazi utili perché si possa ospitare i distaccati uffici. L’insensatezza dell’operazione di Di Paolo, dunque, si commenta da sola"
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento