Politica

D'Agostino 'rassicura' Di Gregorio: "Effettuerò altri sopralluoghi"

L'assessore alla Sanità del Comune di Chieti replica all'attacco del capogruppo Prc, Riccardo Di Gregorio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il livore dell’ingiustificato attacco da parte del Capogruppo della Federazione della Sinistra, Consigliere Comunale Riccardo Di Gregorio, ha una sola chiave di lettura: la scarsa conoscenza del suddetto in materia di competenze di un Assessore alla Sanità.

E’ in qualità di Delegato a tale materia che ho deciso di intraprendere una serie di sopralluoghi presso le strutture sanitarie della città al fine di verificarne le condizioni igieniche.

Il Di Gregorio ignora, evidentemente, che tali sopralluoghi devono essere concordati con le rispettive Direzioni Sanitarie: un pubblico amministratore non può, infatti, effettuare blitz, attività questa spettante alle autorità investigative e giudiziarie.

Tutti coloro che mi accompagnavano nel corso delle visite svolte presso l’Ospedale Clinicizzato di Colle dell’Ara e presso la Casa di Cura Spatocco hanno potuto constatare la pulizia  degli ambienti ed il rispetto delle norme igieniche: è su tali aspetti che si è concentrato il mio operato, consapevole – e non è certo il Capogruppo Di Gregorio a dovercele ricordare – delle tante problematiche che affliggono il mondo della Sanità ma che nulla hanno a che vedere con l’attività posta in essere da questo Assessorato.

Ricordo, infine, al Di Gregorio, che è la prima volta che un Assessore alla Sanità si adopera al fine di accertare le condizioni igienico sanitarie dei nostri ospedali.

Pertanto lo rassicuro informandolo che continuerò a svolgere tali sopralluoghi estendendoli anche agli esercizi pubblici ed ai mercati al fine di verificare il buon andamento in ambito sanitario, fornire risposte concrete ai cittadini e garantire una sempre maggiore efficienza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Agostino 'rassicura' Di Gregorio: "Effettuerò altri sopralluoghi"

ChietiToday è in caricamento