rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica Lanciano

Azzeramento giunta Lanciano: il vicesindaco Valente torna in maggioranza

Sembra essere archiviata la crisi di maggioranza al Comune di Lanciano, per la quale il sindaco Pupillo due settimane fa aveva azzerato la giunta. Questa mattina l'annuncio del vice Valente

L'ex vicesindaco di Lanciano Pino Valente torna in maggioranza. Lo ha annunciato questa mattina nel corso di una conferenza stampa.

L'esponente di Progetto Lanciano, dopo le prese di posizione sulla diminuzione delle tasse, lo scorso 9 gennaio, determinò una crisi della maggioranza guidata dal sindaco Pupillo. Ora, a distanza di due settimane, Valente torna sui suoi passi.

"Nessuno di Progetto Lanciano ha messo in discussione il ruolo del sindaco e della giunta, nè ha chiesto l’azzeramento della stessa - ha detto Valente confermando piena lealtà alla maggioranza e al sindaco di Lanciano -Progetto Lanciano da subito ha dato la sua disponibilità a considerare le diverse opzioni per ricompattare la maggioranza ma con la necessità di esplicitare in maniera chiara ai cittadini gli orientamenti programmatici dell’amministrazione. Al sindaco Pupillo il compito di fare sintesi rispetto a quanto emerso in queste due settimane di febbrili consultazioni. Torniamo a ricostruire insieme a tutta la maggioranza un percorso programmatico di lavoro per il bene della citta'".

L'intervento di Valente, stavolta d'intesa con Pupilo, ha di fatto portato alla risoluzione della crisi amministrativa. Domani alle 12 il sindaco frentano annuncerà la nuova Giunta che dovrebbe essere composta dagli stessi assessori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzeramento giunta Lanciano: il vicesindaco Valente torna in maggioranza

ChietiToday è in caricamento