rotate-mobile
Politica Ortona

Crisi profonda al Comune di Ortona: lasciano l'assessore Cieri e la consigliera Faraone

Prima la capogruppo in consiglio comunale e poi l'assessore a sport e attività produttive hanno annunciato l'uscita dalla lista 'Forza Leo per Ortona'

Si acuisce la crisi politica al Comune di Ortona, dove lo scorso 19 ottobre il sindaco Leo Castiglione ha azzerato la giunta comunale con la motivazione di dove riformulare gli equilibri in maggioranza.

Nel frattempo proprio quella maggioranza che si provava a mantenere unita e compatta, però, sta perdendo pezzi. La prima ad abbandonare la barca è stata la capogruppo della lista 'Forza Leo per Ortona', Simonetta Faraone, seguita a stretto giro dall'assessore dello stesso gruppo, Paolo Cieri (deleghe ad agricoltura e pesca, attività produttive e lavoro, scuola, sport e protezione civile).

“L’uscita ufficiale della capogruppo Simonetta Faraone dalla lista Forza Leo per Ortona - spiega Cieri in una nota - determina la conclusione di un percorso condiviso e sinergico grazie al quale ho deciso di intraprendere un ruolo attivo nella politica della città in questi quindici mesi di assessorato. Per lo spirito di amore, lealtà e coerenza che mi hanno sempre guidato, mi sento oggi di fare un passo indietro, per rispetto e piena condivisione della sua scelta, uscendo anche io dal gruppo politico 'Forza Leo per Ortona'”.

“Auguro buon lavoro a coloro che vorranno proseguire questo percorso, tanto appassionante quanto complesso, certo che continuerò ad impegnarmi per la nostra bellissima città, in prima persona o come ho sempre fatto anche da cittadino, insegnante e genitore. Ringrazio il gruppo 'Forza Leo per Ortona' per l’opportunità che mi ha concesso”, conclude Cieri.

L'assessore Paolo Cieri

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi profonda al Comune di Ortona: lasciano l'assessore Cieri e la consigliera Faraone

ChietiToday è in caricamento