menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La proposta di Pepe (Pd) alla Regione: "Tagliare i fondi per il Napoli calcio e destinarli ai ristoratori"

Dino Pepe scrive al governatore Marco Marsilio per chiedere un sostegno economico a favore del mondo della ristorazione abruzzese

Continua a far discutere la decisione da parte della Regione di destinare al Napoli Calcio, attraverso una convenzione di sei anni, oltre un milione di euro all'anno, per ospitare i ritiri della squadra nel precampionato a Castel di Sangro.

Questa volta è il consigliere regionale del Partito Democratico, DIno Pepe a scrivere al governatore Marsilio per chiedere di destinare ai ristoratori abruzzesi i fondi previsti per i ritiri della società del presidente De Laurentiis.  

Pepe nella sua lettera  fa riferimento a uno studio elaborato dalla Confesercenti e alla somma dei provvedimenti governativi con le varie zone rosse stabilite a "intermittenza" dalla Regione Abruzzo. “Questa situazione, già di per sé pesante, è stata ulteriormente aggravata nella nostra regione dalla mancanza assoluta di prospettive certe sia nell’ottica dei ristori e dei sostegni economici, che tardano ad arrivare e che comunque sono di gran lunga inferiori rispetto alle perdite, sia nelle norme emanate, che reiterano le chiusure degli esercizi della ristorazione e non tengono conto delle proposte avanzate dalla categoria che chiede di riaprire in condizioni di sicurezza anti-contagio.Per questi motivi e tenuto conto del contesto che viviamo ritengo che la Regione Abruzzo abbia il dovere morale di imprimere una svolta a favore dell’economia di un comparto, quello della ristorazione, che vede a rischio il futuro di migliaia di famiglie".

La proposta di Pepe riguarda l'istituzione di "un fondo straordinario con la finalità di concedere aiuti integrativi a sostegno della ristorazione abruzzese, un progetto del quale mi sono già fatto carico, nel corso degli ultimi lavori consiliari dedicati all’approvazione del bilancio regionale, presentando un apposito emendamento alla legge di stabilità. In quella sede, purtroppo, la mia richiesta non fu accolta dalla maggioranza di centrodestra troppo impegnata, come al solito, in litigi interni, ora ritengo che questo argomento non sia più rinviale ed i fondi previsti per il ritiro precampionato del Napoli Calcio in Abruzzo vadano destinati alle imprese abruzzesi senza se e senza ma".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento