Via libera attività in in Abruzzo, Marcozzi (M5s): “Marsilio fa becera propaganda"

La consigliera regionale del Movimento 5 Stelle accusa la Regione di ignorare le raccomandazioni degli esperti, dei medici e del comitato tecnico scientifico per fini politici

“La propaganda ha prevalso sulle raccomandazioni degli esperti, dei medici e del comitato tecnico scientifico". L'accusa è rivolta al presidente della Regione, Marco Marsilio arriva dalla consigliera regionale del Movimento 5 Stelle. Sara Marcozzi.  Il rimprovero arriva a seguito del via libera in Abruzzo per le attività di toelettatura animali da compagnia, attività all’aria aperta, svolgimento in forma amatoriale di attività forestali, asporto per attività di ristorazione con servizio drive. 

"Il presidente Marsilio ha deciso di forzare la mano e contravvenire alle indicazioni del Governo per consentire quelle che, evidentemente a suo avviso, risultano essere attività necessarie e irrinunciabili - dice Marcozzi -  quando ho sentito Giorgia Meloni, leader di Fdi, urlare in Parlamento di presunti diritti costituzionali violati a tutto ho pensato tranne che alle passeggiate a cavallo".

La consigliera pentastellata ritiene il cintenuto dell'ordinanza poco utile e anche rischiosa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Resto basita dal contenuto dell’ordinanza - spiega la consigliera - pur di contravvenire alle indicazioni del Governo ricomprende attività che nulla hanno di necessario e urgente e che avrebbero potuto essere evitate, soprattutto perché, avvicinandosi il primo maggio, potrebbero indurre i cittadini a recarsi in massa sulle nostre spiagge, laghi e fiumi. Gli abruzzesi a passeggio in sella a un cavallo, forse, saranno in minor numero”. Irresponsabilità e pressappochismo sono le caratteristiche che ci mostra il Governo regionale Fratelli d’Italia - Lega che quando si discosta dalla sua vocazione naturale, la becera propaganda, e prova a governare fa solo tanta confusione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Coronavirus: altri 37 nuovi positivi, 11 nel Chietino

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento