rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica

L'assessore alla Salute Verì sul Coronavirus in Abruzzo: "Pronti a entrare nella fase 2"

«Entriamo nella fase due ed è il momento di dare corso a quella riorganizzazione della rete pubblica e privata portata avanti nell'ultimo mese che si è tradotta in una prevenzione attenta e una cura adeguata testimoniata dal fatto che in terapia intensiva si sono liberati posti».

L'assessore regionale alla Salute, Nicoletta Verì, traccia il bilancio del primo mese dell'emergenza da Covid-19 (Coronavirus) e sottolinea come la Regione Abruzzo sia pronta a entrare nella fase 2.
«Entriamo nella fase due ed è il momento di dare corso a quella riorganizzazione della rete pubblica e privata portata avanti nell'ultimo mese che si è tradotta in una prevenzione attenta e una cura adeguata testimoniata dal fatto che in terapia intensiva si sono liberati posti».

La Verì aggiunge anche che «dobbiamo porre attenzione a quelle patologie che abbiamo in questo mese messo da parte perche' non le ritenevamo di alta complessità. Per fare questo nel Comitato emergenza avevamo suddiviso vari livelli. Bisogna identificare le strutture che devono svolgere l'assistenza Covid. L'ex Ivap di Pescara risponderà a queste esigenze. Questo non vuol dire abbassare il livello di attenzione. Una cura non l'abbiamo ancora trovata, e neanche un vaccino». 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore alla Salute Verì sul Coronavirus in Abruzzo: "Pronti a entrare nella fase 2"

ChietiToday è in caricamento