menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operatori sanitari contagiati dal Covid all'ospedale di Vasto, scatta l'interpellanza

L'ha presentata il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Smargiassi, che chiede di conoscere il numero preciso e se i dispositivi messi a disposizione siano sufficienti

Il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, PIetro Smargiassi, ha presentato un'interpellanza all'assessore alla Sanità Nicoletta Verì e al presidente della Regione invocando chiarimenti sull'elevato numero di operatori contagiati dal Covid 19 nell'ospedale di Vasto.

“Il dato del San Pio preoccupa – spiega Smargiassi – maggiormente se posto in relazione con i numeri complessivi dei risultati positivi nell’intera città di Vasto. Tutte le informazioni che mi sono state fornite a seguito delle richieste effettuate, in merito alla distribuzione dei dispositivi di protezione individuale, alle buone prassi per la sicurezza degli operatori e dei pazienti, facevano trasparire sulla carta un quadro positivo delle misure adottate. Quadro - aggiunge il consigliere - che però si contrappone con gli ulteriori contagi registrati nel presidio ospedaliero e, soprattutto, con i richiami effettuati da alcune sigle sindacali alla Asl sulla quantità e qualità dei mezzi di protezione forniti".

Nell'interpellanza, Smargiassi chiede "risposte definitive su numerosi punti di nebulosità, tra cui il numero dei casi accertati, nonché le quantità e qualità di dispositivi di protezione forniti sino ad oggi al personale sanitario, chiedendo inoltre all’assessore se questi sono ritenuti congrui e sufficienti rispetto alle esigenze di sicurezza e salute degli operatori e dei pazienti presenti nei reparti, sia quelli a maggior rischio esposizione, sia in quelli potenzialmente a minor contatto con il virus Covid 19", conclude. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento