rotate-mobile
Politica

Regione Abruzzo: dopo le dimissioni dell’assessore Liris subentra Quaglieri in giunta

Sarà nominato assessore regionale, a lui saranno conferite tutte le deleghe del dimissionario Liris

Si è svolta questa mattina la seduta del consiglio regionale dedicata alla presa d’atto delle dimissioni di Guido Quintino Liris, eletto al Senato, e alla conseguente proclamazione a consigliere regionale di Mario Quaglieri della lista di Fratelli d’Italia. Il presidente della giunta Marco Marsilio ha preannunciato la firma del decreto di nomina di Mario Quaglieri quale componente di giunta. A lui andranno deleghe importanti quali aree interne e bilancio

“Si tratta – ha commentato Marsilio – di una scelta di continuità, una normale sostituzione dell’ex assessore Guido Quintino Liris diventato Senatore della Repubblica. Un avvicendamento all’interno dello stesso gruppo mantenendo gli stessi equilibri politici. Intendo, quindi, andare avanti con questa composizione di giunta poiché mi ritengo soddisfatto di come sta lavorando e sono sicuro che Liris, che abbiamo avuto il privilegio di veder andare a Roma, continuerà a svolgere egregiamente la sua attività in favore di questa regione. Non parlerei di rimpasto dunque, ma di una sostituzione fisiologica, in perfetta continuità politica e amministrativa con l’azione che stiamo svolgendo”.

Nella seduta odierna è stata anche convalidata, all’unanimità, la nomina del consigliere Leonardo D’Addazio di Fratelli d’Italia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Abruzzo: dopo le dimissioni dell’assessore Liris subentra Quaglieri in giunta

ChietiToday è in caricamento