rotate-mobile
Politica

La pulizia del canale Buonanotte e la variante specifica al Prg al centro dell'ultimo consiglio provinciale

Il consiglio provinciale di Chieti si è riunito per la discussione di due punti all'ordine del giorno, entrambi approvati a maggioranza dei presenti

La ripartizione della pulizia del canale Buonanotte e la variante specifica al piano regolatore generale sono i due punti all'ordine del giorno approvati oggi, 6 febbraio, dal consiglio provinciale di Chieti, dalla maggioranza dei presenti.

Il consiglio ha discusso ed approvato a maggioranza gli ulteriori provvedimenti concernenti la delibera n. 43 del 30 novembre 2023, relativa all’allagamento del centro residenziale Le Nereidi di Vasto per esondazione del torrente Buonanotte nel 2015: a seguito di sentenza del tribunale di Vasto e successiva transazione, è stato stabilito che la pulizia del canale Buonanotte sia per il 58,4% a carico del Consorzio di bonifica e 41.6% a carico della Provincia di Chieti.

Successivamente, è stata approvata la delibera di presa d’atto della variante specifica al Prg approvata dal Comune di Chieti, sottoposta all’attenzione della Provincia di Chieti limitatamente agli aspetti di compatibilità con il Ptcp (Piano territoriale di coordinamento provinciale). Questa variante al Prg del Comune di Chieti riguarda la "Macrozona 50 – Zona per servizi di interesse generale" relativa al centro di accoglienza dedicato a migranti, disabili e categorie disagiate dell’istituto religioso “Figlie dell’amore di Gesù e Maria”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pulizia del canale Buonanotte e la variante specifica al Prg al centro dell'ultimo consiglio provinciale

ChietiToday è in caricamento