rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica

Il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili

Gli assessori Pantalone e Giammarino: “Uno strumento da conservare, perché avvia alla politica attiva i ragazzi della comunità”

Il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili, nello specifico con le risorse della linea di finanziamento Ritorno al futuro.

“Una scelta arrivata per consentire a questo organo di continuare a fare il suo lavoro – chiarisce l’assessore alle Politiche Giovanili Manuel Pantalone - In attesa del bilancio stabilmente riequilibrato le risorse a disposizione erano venute meno, da qui l’idea di inserire le sedute del ccr nel fondo Abruzzo giovani, destinando parte del finanziamento per il 2024/25 allo scopo. Si tratta di una somma utile a consentire lo svolgimento del consiglio che in questi tre anni ha saputo essere propositivo e collaborativo. Siamo lieti di aver trovato, anche in questo momento economicamente difficile per l’Ente, una soluzione perché tutto possa continuare a svolgersi come da anni. I ragazzi non solo partecipano, ma propongono e prendono seriamente l’impegno, come una istituzione in erba”.

“Questa soluzione sinergica consente lo svolgimento di un progetto che dà buoni frutti per la città – aggiunge l’assessore alla Pubblica Istruzione Teresa Giammarino - . Ringrazio l’assessore Pantalone per la disponibilità a condividere una parte dei finanziamenti dedicati alle Politiche giovanili, che consente al ccr di continuare a riunirsi. Siamo certi che dare futuro a questo organismo sia un’operazione positiva anche per i ragazzi, ai quali vengono riconosciuti importanza e ascolto, come un’Amministrazione senior deve fare nei confronti della classe dirigente di domani”.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi sarà finanziato dai fondi delle Politiche giovanili

ChietiToday è in caricamento