Parapiglia in consiglio comunale sull'intitolazione di una targa a una giovane vittima delle Foibe

La minoranza esce dall'aula per non votare l'ordine del giorno di Di Paolo (Lega) e il sindaco si scaglia contro i consiglieri

Immagine d'archivio

Prima del battibecco, l'assemblea ha approvato tutti i punti all'ordine del giorno, ossia l'aumento dei compensi per il collegio dei revisori dei conti, l'installazione della targa commemorativa per Filippo Montesi, marò italiano assassinato in Libano nel 1983, il progetto di "book crossing", entrambe proposte di Marco Di Paolo e l'istituzione delle delegazioni di quartiere, promosse dal capogruppo di Giustizia Sociale Bruno Di Paolo. 

Parere favorevole unanime dell'assemblea anche all'ordine del giorno a sostegno delle donne curde, presentato dalla consigliera di Fratelli d'Italia Stefania Donatelli e sottoscritto da tutte le consigliere. Il documento approvato impegna il consiglio a dar seguito fedelmente a ciò che è in esso espresso fino a farlo pervenire ai più alti livelli dello stato, dell’Unione europea e delle
organizzazioni Internazionali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Carla Di Biase si impegna a farsi portavoce con il partito "affnché si batta in Parlamento per la soluzione della crisi politica in Siria e sensibilizzi la popolazione, tramite i propri eletti con mozioni e odg".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Mibact: pubblicati gli avvisi per la formazione delle graduatorie, in Abruzzo 21 posti

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento