rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Politica

Più servizi al Villaggio del Mediterraneo e attenzioni in centro: il consiglio

Diversi gli ordini del giorno discussi durante la seduta di ieri, la seconda in diretta streaming. Approvata la proposta di ruotare il personale impiegato nell'ufficio politiche della casa

Secondo esperimento di Teate 5 stelle per trasmettere in diretta streaming la seduta del consiglio comunale di ieri mattina (lunedì 14 ottobre). Un consiglio in cui si sono discussi diversi ordini del giorno.

A cominciare da quello presentato da Luigi Febo (Chieti per Chieti) sulla messa in sicurezza di via dei Vestini nel tratto compreso fra il capolinea del filobus e l’incrocio con via Colle dell’Ara. Tema che ha scatenato qualche polemica fra la maggioranza: i consiglieri Liberato Aceto, Mario De Lio e Giuseppe Di Labio hanno diffuso una via in cui definiscono “ampiamente superato” l’odg di Febo perché “la maggioranza sta già lavorando da tempo alla messa in sicurezza e sistemazione di via dei Vestini. È stata avviata – spiegano – una proficua attività amministrativa dalla maggioranza corroborata dal lavoro in Commissione per trovare una soluzione attraverso un attento studio sulla viabilità”.

Aceto, delegato ai rapporti con la Asl, ha incontrato i vertici dell’azienda sanitaria per esaminare l’emergenza che ogni giorno affligge via dei Vestini e il parcheggio di via Montello, altro tema trattato oggi in consiglio nell’esame di un altro ordine del giorno di Febo. Attualmente gli stalli di sosta gratuiti sono sottoutilizzati perché lo spiazzo non è agevolmente raggiungibile dall’ospedale da persone anziane o con difficoltà motorie. In più di sera l’illuminazione è praticamente inesistente e in molti ne approfittano per gettare rifiuti ingombranti e particolarmente pericolosi. L’odg di Febo sul completamento del parcheggio di via Montello, però, non è stato approvato: 15 voti contrari, 14 favorevoli e 4 astenuti. Ma i consiglieri di maggioranza assicurano che l’amministrazione sta lavorando ad una soluzione definitiva, pensando a riportare nel vecchio ospedale sul colle alcune attività ambulatoriali. Per il momento, però, in via dei Vestini il caos continua a regnare sovrano.

Il consiglio ha detto sì alla proposta di Alessandro Marzoli (Pd) di occuparsi della manutenzione del Villaggio del Mediterraneo, quartiere popolato perlopiù da studenti, dove mancano i servizi (ad eccezione di alcuni esercizi commerciali che hanno rianimato l’intera area) e l’incuria la fa da padrona, con piante selvagge e immondizia disseminata ovunque. Da anni i residenti protestano per essere considerati un quartiere, sebbene prima del 2009 quell’area fosse occupata quasi interamente da campi coltivati. Ma a parte qualche piccola battaglia per ottenere una segnaletica pedonale migliore, l’illuminazione e i cestini per i rifiuti, la vittoria pare ancora lontana.

Approvato all’unanimità, con 2 astenuti (Di Felice e Marzoli), anche l’ordine del giorno di Enrico Bucci sulle manifestazioni in centro storico. Una proposta nata all’indomani dell’evento Chessemagne, a cavallo fra i mesi di agosto e settembre, quando corso Marrucino si svegliò invaso dalle chiazze d’olio da cucina, finito anche nei tombini, e i vicoli del centro storico trattati da vespasiano. L’odg di Bucci impegna sindaco e giunta “a consentire eventi e manifestazioni che siano compatibili con il centro storico”, ossia rispettosi della città e consoni alle tradizioni storiche e culturali.

Sì del consiglio anche alla proposta di Alessandro Giardinelli (Scelta Civica) di ruotare il personale impiegato nell’ufficio politiche della casa. Un settore sotto l’occhio del ciclone dall’arresto dell’assessore Ivo D’Agostino, lo scorso luglio, indagato per violenza sessuale e concussione. L’ipotesi degli inquirenti è che che le case parcheggio venissero assegnate non in base a criteri oggettivi; per questo il consiglio ha approvato la possibilità di far ruotare i dipendenti per evitare favoritismi o procedure poco chiare. Si sono astenuti dal voto solo i consiglieri Bucci e Marzoli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più servizi al Villaggio del Mediterraneo e attenzioni in centro: il consiglio

ChietiToday è in caricamento