Il consiglio dice sì alla vendita del parcheggio a pagamento di Megalò: spariscono le strisce blu

La cessione, approvata con 20 sì e 8 astenuti, frutterà alle casse comunali 1 milione e 298 mila e 700 euro

Immagine d'archivio

È stata approvata con 20 voti favorevoli e 8 contrari la delibera per la vendita dell'area comunale adibita a parcheggio a ridosso del centro commercaile Megalò

La seduta, che è terminata per mancanza del numero legale prima che si riuscissero ad approvare tutti gli argomenti in programma, è riuscita a far passare la cessione del terreno da quasi 26 mila metri quadrati che oggi ospita 859 posti auto per 50 euro a metro quadro, 1 milione e 298 mila e 700 euro, 50 a metro quadrato.

La società proprietaria del centro commerciale ha l'obbligo di destinare l'area "a parcheggio di uso pubblico e a libera fruizione dei cittadini".

I proventi della vendita saranno usati dal Comune per "investimenti per opere e interventi straordinari di manutenzione e messa in sicurezza del patrimonio comunale e del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Ferito da un colpo di fucile durante una battuta di caccia al cinghiale: è grave

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Luisa, colpita ripetutamente e uccisa mentre scappava dal marito

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

Torna su
ChietiToday è in caricamento