Ortona, questa sera il concerto di Piovani al mercato coperto. Marchegiano:"Rischioso perchè manca collaudo statico"

Il consigliere comunale di opposizione critica l'amministrazione comunale per "aver evitato di informare i cittadini"

Il Premio Oscar Nicola Piovani questa sera si esibirà a Ortona domenica al mercato coperto. Dopo l'esibizione interrotta a causa del maltempo dell'estate scorsa nella piazza del Teatro Tosti sarà l'occasione per riproporre l'esibizione.

Venerdì 17 gennaio, però, fa sapere il consigliere comunale di opposizione, Giorgio Marchegiano "la Commissione comunale di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo prevista dal Testo unico delle Leggi di Pubblica sicurezza (TULPS) ha espresso all’unanimità parere contrario allo svolgimento del concerto di Nicola Piovani in programma per oggi al mercato coperto di Ortona".

La Commissione è composta dal Comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, dal Dirigente medico della ASL, dal Comandante della Polizia Locale, dal Dirigente dell’Ufficio Tecnico comunale, da un esperto in elettrotecnica e dal sindaco o suo delegato,  ha il compito di esprimere un parere obbligatorio sul rispetto delle condizioni di sicurezza dei locali e degli impianti e di indicare le misure necessarie per la salvaguardia dell’incolumità pubblica.

"Nel caso specifico è stata rilevata l’assenza del collaudo statico dell’intera struttura e dell’attestazione dell’idoneità statica ai fini dello svolgimento dello spettacolo in questione per il quale è prevista la partecipazione di oltre cinquecento persone. Risulta singolare che in Commissione anche l’assessore Canosa abbia espresso parere contrario allo svolgimento della manifestazione. Premesso che da sempre sosteniamo che il mercato coperto debba diventare anche un luogo di aggregazione e produzione culturale in grado di accogliere eventi, riteniamo che ciò non debba avvenire mettendo a repentaglio la sicurezza e la salute delle persone. Abbiamo pertanto sentito il dovere, informando anche il Prefetto, di esprimere pubblicamente il nostro timore sui rischi a cui verranno esposti i partecipanti all’evento: non possiamo condividere il comportamento dell’Amministrazione comunale che, oltre a non tener conto del parere degli esperti che fanno parte della Commissione di vigilanza, ha evitato di informare i cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

documento-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Amazon raddoppia: nuovo deposito e posti di lavoro in provincia di Chieti?

  • Coronavirus, si abbassa l'età media: positivi due tecnici del policlinico e due 40enni a Lanciano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento