Domenica, 21 Luglio 2024
Politica

Scontro al Comune di Chieti su Teateservizi, Colantonio (Lega): "Pagate fatture mai liquidate, il sindaco faccia luce"

Il consigliere di opposizione chiede chiarezza sulla partecipata comunale

Conti della Teateservizi sotto la lente d'ingrandimento del consigliere comunale della Lega, Mario Colantonio. In particolare il consigliere di opposizione chiede come sia possibile che attraverso "la determina n.713 del 25/08 vengono riconosciuti debiti fuori bilancio da saldare per complessivi 376.507,29 euro in favore della Teateservizi S.r.l. per fatture prestazionali  emesse e mai pagate per servizio cimiteriale,manutenzione alloggi Erp,pulizia verde scolastico e cimiteriale,gestione servizio idrico;in particolare 6 fatture del 2008; 3 fatture del 2009 ; 4 fatture del 2016 ; 6 fatture del 2017 e N.1 fattura 2019 ed ancora ,con Determine N.707 e N.708 sempre del 25/08 vengono liquidati importi per complessivi  81.452,78 euro in favore della Teateservizi sempre relativi a fatture prestazionali emesse e mai pagate nel 2013 e nel 2017".

Colantonio si chiede "come si è reso possibile che in ben 14 anni trascorsi nessun dirigente o funzionario comunale e lo stesso dirigente della ragioneria del Comune non abbiano mai liquidato fatturazioni per quasi 460mila euro che sono diventate di colpo regolari e pagabili. E il direttore della Teateservizi dal 2008 al 2016 cosa ha fatto per salvaguardare gli incassi della Teateservizi mai corrisposti. Personalmente ritengo che questo lavoro, sicuramente accelerato dalla presenza di un commissario liquidatore della Teateservizi e da una istanza di fallimento pendente nei confronti della stessa società, avanzata dalla Procura della Repubblica di Chieti, evidenzia ancora di più le responsabilità gravi nella gestione della società partecipata e sembra quasi che si voglia arrivare all'udienza di settembre con la cosiddetta coscienza pulita".

Colantonio infine fa sapere di attendere che "il riconoscimento del debito fuori bilancio arrivi in consiglio comunale e solo in quella sede si capirà se il sindaco Ferrara e l'intera maggioranza abbiano l'intenzione o meno di fare piena luce sull'intera vicenda che fino ad oggi era rimasta sconosciuta a molti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro al Comune di Chieti su Teateservizi, Colantonio (Lega): "Pagate fatture mai liquidate, il sindaco faccia luce"
ChietiToday è in caricamento