Blocchi e code sull'Asse attrezzato, Febbo scrive ai prefetti e all'Anas

Anche questa mattina traffico in tilt sul raccordo autostradale che collega Chieti a Pescara

Una lettera all'Anas, ai prefetti di Chieti e Pescara, al sottosegretario alla presidenza della giunta regionale Umberto D'Annuntiis, per chiedere un incontro sulle ormai croniche difficoltà sull'Asse Attrezzato.

A firmarla l'assessore regionale Mauro Febbo dopo che anche stamani, come accade ormai da tempo, si sono registrati blocchi e lunghe code sul raccordo autostradale che collega Chieti a Pescara. 

"Una situazione intollerabile e insostenibile - incalza l'esponente della giunta Marsilio - che causa forte disagio e pericolo per la viabilità, oltre che danni ingenti alle attività produttive. È assolutamente inammissibile che il principale asse viario non autostradale dell'intera regione  venga sottoposto a lavori di manutenzione senza che gli stessi non vengano preventivamente segnalati con avvisi agli utenti e senza che si organizzi un servizio all'ingresso della rete che dirotti a viabilità alternativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Colpisce alla testa il fratello che viene ricoverato in prognosi riservata

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento