Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Classifica dei sindaci più amati d'Italia: Di Primio stabile in compagnia di Renzi

Di Primio conferma il 55% di gradimento e si piazza ex aequo al 26esimo posto assieme ad alcuni primi cittadini di centrosinistra. Nel sondaggio Governance Poll 2013 è il primo tra gli abruzzesi

Il sindaco di Chieti stabile come l'anno scorso nella classifica dei sindaci più amati.

Nel sondaggio Governance Poll 2013 condotto dalla società Ipr Marketing, Di Primio conferma il 55% di gradimento e si piazza ex aequo al 26esimo posto in compagnia di altri sei sindaci, tutti di centrosinistra, tra questi anche il fiorentino Matteo Renzi.

Il sindaco di Chieti è anche il primo tra gli abruzzesi a figurare nella classifica pubblicata oggi su Il Sole 24 ore: Albore Mascia a Pescara è solo 62esimo, come l'ormai ex sindaco dell'Aquila Cialente, invece Brucchi da Teramo è 99esimo su 101.

Tuttavia Di Primio ha perso eccome consensi dal giorno dell'elezione: -6,36%, sempre secondo Governance Poll.

I PRIMI TRE - Questi sono invece i prime tre sindaci della classifica: Alessandro Cattaneo di Pavia col 68% dei consensi riporta in vetta un esponente del centrodestra; il sindaco di Bari Michele Emiliano con il consenso del 66% dei baresi; Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno, con il 65%.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Classifica dei sindaci più amati d'Italia: Di Primio stabile in compagnia di Renzi

ChietiToday è in caricamento