Circolo Tennis Vasto, la Lega contro il sindaco: "Una gestione a fini di lucro"

Sabrina Bocchino (Lega) contro la decisione del sindaco Menna di affidare alla Promo Tennis gli impianti del territorio

“L'amministrazione Menna scrive l’ennesima  pagina indecente della sua gestione decretando la scomparsa  del Circolo Tennis Antonio Boselli, una vera istituzione per la città di Vasto da ben 44 anni, un circolo senza fini di lucro che ha svolto nel corso della sua lunga storia la vera attività di promozione del tennis”. A dirlo è Sabrina Bocchino (Lega) dopo la decisione da parte dell'amministrazione comunale di affidare alla Promo Tennis gli impianti del territorio.

"I cittadini di Vasto - spiega Bocchino - saranno giudici dell’affidamento fatto dal primo cittadino a una società tra privati per la gestione del Parco muro delle Lame con relativi impianti sportivi. Io - continua la leghista -  mi limito a sottolineare  la poca lungimiranza politica dell’attuale governance locale che non ha minimamente considerato gli investimenti fatti dai soci del Ct Vasto, nel corso dei decenni, per migliorare la struttura che ospita i campi da tennis”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento