Politica

Comunali San Giovanni Teatino: Stefania Cellini è la nuova coordinatrice dell'Udc

Il vice è Stefano Surricchio, scelto dal segretario regionale Di Giuseppantonio, di concerto con il provinciale Buracchio

Il segretario regionale Di Giuseppantonio

Stefania Cellini e Stefano Surricchio sono stati nominati coordinatrice e vice coordinatore comunali dell'Udc, a San Giovanni Teatino. 

La decisione è stata presa dal segretario regionale, Enrico Di Giuseppantonio, d'intesa con il provinciale, Andrea Buracchio, in vista delle elezioni per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale di San Giovanni Teatino, in programma nel 2021.

Le designazioni sono avvenute nel corso dell’incontro presieduto da Di Giuseppantonio a San Giovanni Teatino, al quale hanno partecipato elettori e simpatizzanti dell’Udc.

"Per la sua centralità geografica e per l’importanza che ha nell’ economia dell’area metropolitana, il Comune di San Giovanni Teatino è gravato da un alto costo relativo all’uso dei suoi servizi (strade, acquedotti, fognature, rifiuti urbani, inquinamento ecc), a causa dell’alta mobilità quotidiana dovuta anche dalle strutture industriali, commerciali e stradali. Per queste ragioni - ha affermato il segretario regionale dell'Udc, Enrico Di Giuseppantonio - gli elettori di questa città devono porsi l'obiettivo di avere una guida illuminata ed un programma ambizioso per il prossimo quinquennio amministrativo".

"Per queste ragioni - affermano Cellini e Surricchio - noi Udc ci proponiamo di porre in essere strumenti ed idee politiche ed amministrative di più ampio respiro ed atte a coinvolgere in questa riflessione i comuni contigui facenti parte dell’area metropolitana".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comunali San Giovanni Teatino: Stefania Cellini è la nuova coordinatrice dell'Udc

ChietiToday è in caricamento