Casalincontrada: mozione per far usare agli esercenti strutture comunali inutilizzate

Il gruppo Casale Futuro chiede di mettere a disposizione degli esercenti nel periodo estivo quelle strutture scarsamente utilizzate di proprietà del Comune, come il parco giochi, la biglietteria del campo sportivo, il parco Villa de Lollis

Il Gruppo Consiliare Casale Futuro si muove a favore dei piccoli esercenti e della coesione sociale.

Per questo chiede al Comune di Casalincontrada la possibilità di mettere a disposizione nel periodo estivo quelle strutture scarsamente utilizzate o non utilizzate di proprietà dell’Ente. Tra queste, il parco giochi, la biglietteria del campo sportivo, il parco Villa de Lollis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capogruppo di Casale Futuro, Sergio Montanaro, ha presentato una mozione nella quale si impegnano sindaco e giunta ad attivare in breve tempo le varie procedure necessarie per individuare le strutture più adatte all'aggregazione e a predisporre l'eventuale bando per l'assegnazione delle stesse agli esercenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • In Abruzzo arrivano i Condhotel, stanze d'albergo vendute ai privati

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

Torna su
ChietiToday è in caricamento