Giovedì, 21 Ottobre 2021
Politica Casalincontrada

Casalincontrada, lavora al confine con la Svizzera: consigliere comunale si dimette

Andrea Donatangelo ha rasseganto le dimissioni. Il sindaco Mammarella: "Non potendo dare il 100% a causa della distanza, per il bene di Casalincontrada e il rispetto dei propri elettori ha preso la decisione". Al suo posto Alessandro D’Urbano

Le dimissioni del consigliere comunale di Casalincontrada Andrea Donatangelo saranno tra i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale del 3 ottobre. “Le sue sofferte dimissioni come già sottoscritte, sono dovute e strettamente legate a cause oggettive – spiega il sindaco Vincenzo Mammarella – Donatangelo infatti, lavorando costantemente a 20 chilometri dalla Svizzera, non riuscendo ad essere sempre presente sul territorio e non potendo dare il 100% a causa della distanza siderale, per il bene di Casalincontrada ed il rispetto dei propri elettori ha preso la decisione delle dimissioni.

Il sindaco Vincenzo Mammarella e l’amministrazione tutta ringrazia Andrea Donatangelo, per il forte impegno profuso nei 525 giorni di nuova amministrazione, un ringraziamento va anche alla famiglia Donatangelo per il sostegno e la collaborazione”.

A prendere il posto del consigliere uscente Andrea Donatangelo sarà Alessandro D’Urbano. primo dei non eletti, della lista Per Casale – trasparenza e partecipazione e consigliere del direttivo di Casale Futuro. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casalincontrada, lavora al confine con la Svizzera: consigliere comunale si dimette

ChietiToday è in caricamento