Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica Casacanditella

"A Casacanditella strade in abbandono e sfalcio dell'erba mai iniziato": la denuncia di Marusco (Uniti verso il futuro)

Il consigliere comunale di minoranza sollecita l'intervento dell'amministrazione comunale nelle contrade

"I residenti delle contrade di Casacanditella, in particolare di Semivicoli segnalano una situazione ormai insostenibile. A metà giugno, lo sfalcio dell’erba non è stato ancora avviato, lasciando molti cittadini a dover intervenire personalmente con decespugliatori privati. Non è giusto".

A rivolgersi all'amministrazione comunale è il consigliere di minoranza, Nino Marusco (Uniti verso il futuro).

"Le strade comunali - spiega Marusco - versano in totale abbandono, compromettendo la sicurezza del transito. Le cunette stradali non vengono pulite, causando enormi disagi soprattutto agli agricoltori, i cui campi vengono invasi dai detriti: via Garibaldi, in particolare, sembra essere diventata una discarica a cielo aperto.

L'illuminazione pubblica è in condizioni disastrose: alcune contrade rimangono al buio per settimane, con pali della luce pericolanti che minacciano la sicurezza dei cittadini. Il sindaco, inoltre, non fornisce alcuna informazione sullo stato dei mezzi del Comune e ignora qualsiasi richiesta di accesso agli atti. È uno scandalo.

In queste condizioni, portare avanti un’opposizione degna di questo nome è impossibile, poiché non vengono rispettate le regole basilari del gioco democratico. Siamo stati costretti a sollecitare nuovamente l'intervento del prefetto di Chieti e porteremo avanti tutte le azioni necessarie per garantire i nostri diritti di consiglieri comunali".

sfalcio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A Casacanditella strade in abbandono e sfalcio dell'erba mai iniziato": la denuncia di Marusco (Uniti verso il futuro)
ChietiToday è in caricamento