Caos ordinanze in Abruzzo: il no del coordinamento dei sindaci

Sindaci e amministratori del Pd contro la Regione: cosí si gioca sulla pelle dei cittadini

La Regione Abruzzo anticipa le disposizioni del governo ed è caos, secondo il coordinamento dei sindaci e degli amministratori del Partito Democratico abruzzese che chiedono la revoca immediata delle ordinanze del 30 aprile "emanate - evidenziano - senza averle concertate con nessuna rappresentanza dei sindaci, anticipando le disposizioni dell'ultimo provvedimento del governo che entrerà in vigore lunedì 4 maggio. Si tratta di una condotta pericolosa che genera confusione nei cittadini e costringe le amministrazioni locali a dare chiarimenti e risposte su qualcosa che si è visto calare dall'alto senza nessuna condivisione preliminare".

Il coordinamento dei sindaci del Pd attacca la Regione e chiede di condividere i passaggi e le decisioni che inevitabilmente coinvolgono i territori amministrati

"Le ordinanze regionali - continuano - mettono in grande difficoltà chi deve esercitare i controlli. C'è inoltre un aspetto giuridico: queste misure appaiono illegittime alla luce degli atti del Governo che giustificano solo misure più restrittive. Spiace trovarsi di fronte ad una istituzione regionale lontana, con la quale è difficile avere un contatto, che sta rifiutando dialogo e condivisione per poi assumere decisioni pericolose e contraddittorie. Spiace riscontrare la assoluta mancanza di sensibilità istituzionale. È avvenuto sul tema dei tamponi ed è avvenuto sulle farraginose procedure del “bonus 1000 euro” che hanno bloccato i servizi sociali in estenuanti attività di comunicazione e assistenza quando sarebbe stato più semplice trasferire le risorse ai Comuni".


Il coordinamento dei sindaci e degli amministratori del Pd è rappresentato da:

Giacomo Carnicelli - sindaco di Tornimparte
Alessandro D’Ascanio – sindaco di Roccamorice
Simone Dal Pozzo -  sindaco  di Guardiagrele
Vincenzo D'Ercole - sindaco di Castiglione Messer Raimondo
Tiziana Di Renzo - vicesindaco di Lama Dei  Peligni
Gabriele Marcellini – assessore comunale a Civitella del Tronto
Daniele Marinelli - consigliere comunale di Castel di Sangro
Francesco Menna – sindaco di Vasto
Francesco Pagnanelli - consigliere comunale a Pescara
Mario Pupillo – sindaco di Lanciano
Angelo Radica - sindaco di Tollo
Gian Paolo Rosato – sindaco di Taranta Peligna
Mirko Rossi - capogruppo maggioranza a Mosciano Sant'Angelo
Andrea Silverii -  capogruppo maggioranza a Scerni
Cinzia Silvestri - consigliere comunale a San Giovanni Teatino
Robert Verrocchio – sindaco di Pineto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento