menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La denuncia: "All'ospedale Covid di Atessa sanitari con le buste dell'immondizia ai piedi"

A riferirlo è il vicepresidente della commissione Sanità e consigliere regionale Francesco Taglieri che chiede all'Azienda di intervenire per la sicurezza del personale sanitario

Personale senza adeguati dispositivi di protezione individuale e aree a rischio contaminazione. È questa la fotografia dell’ospedale covid di Atessa resa dal presidente della commissione sanità e consigliere regionale M5S Francesco Taglieri che a tal proposito ha diffuso un’immagine emblematica: quella di un operatore con le buste dell'immondizia legate attorno alle caviglie per proteggersi.

Secondo Taglieri “l'ospedale di Atessa, riattivato con la spesa di ingenti risorse e ora centro Covid, presenta gravi lacune in termini di sicurezza a cominciare dalla distribuzione di dispositivi di protezione individuale non idonei o la presenza di aree, nella struttura, in cui transitano sia gli operatori che iniziano il turno che quelli che lo hanno concluso, creando così situazioni di potenziale contagio". 

Per questo chiede l’intervento della Asl Lanciano-Vasto-Chieti. Tra gli altri rischi elencati dal presidente regionale della commissione sanità il fatto che le mascherine Ffp2 non vengano consegnate in confezioni singole "ma in sacchetti che ne contengono più di una per, cui quando vengono consegnate al personale sanitario - sottolinea - sono già state esposte a forte rischio contaminazione" o che il corridoio di accesso negli spogliatoi del personale è unico sia per chi arriva che per chi termina il turno.

"Siamo consapevoli e possiamo comprendere le difficoltà della situazione di emergenza che stiamo attraversando in queste settimane, ma – chiosa Taglieri -  non è possibile che anche in una struttura dedicata ai casi Covid-19 come quella di Atessa si registrino delle problematiche così gravi ed evidenti, colpa di una gestione assolutamente insufficiente".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento