Martedì, 19 Ottobre 2021
Politica

Forza Nuova contro le liberalizzazioni: disseminati cappi in quattro città

Azione dimostrativa del partito contro le liberalizzazioni: disseminati a Chieti, Lanciano, Pescara e Teramo la notte scorsa, cappi e volantini contro il Governo, che secondo Forza Nuova potrebbe essere accusato di "istigazione al suicidio degli italiani"

"Questo cappio è gentilmente offerto dal Ministero dei suicidi del governo Monti". Così recita il volantino allegato ai cappi disseminati nella notte da Forza Nuova in quattro città d'Abruzzo.  Un'azione dimostrativa che ha interessato Chieti, Lanciano, Pescara e Teramo, dove in vari punti, edicole, uffici postali, aree di sosta taxi e stazioni ferroviarie, questa mattina sono stati ritrovati i cappi. 

"Forza Nuova - spiega il movimento in una nota - è contro le liberalizzazioni che rappresentano un passato liberista miseramente fallito, e si batte per la tutela di tutte le categorie, in particolar modo di quelle in difficoltà. Tutti i passi del governo Monti stanno portando gli Italiani alla disperazione e quello delle liberalizzazioni rappresenta per alcune categorie fondamentali della nostra società, un duro colpo da sopportare. Le incombenti liberalizzazioni avranno come risultato, per gli edicolanti come d'altronde per i tassisti e per interi settori della nostra società, la fine della pace sociale e familiare. Già sono in migliaia che lottano per non chiudere, questa sarà la botta finale. Quello del professor Monti è un governo che potrebbe essere accusato, visti purtroppo i numerosi, recenti e dolorosi fatti di cronaca, di istigazione al suicidio".

A proposito di economia ieri (18 gennaio) a Chieti c'erano folla e pattuglie dei carabinieri dispiegate in centro per la conferenza, organizzata da Forza Nuova, sulla moneta di popolo, che si è svolta in serata al Grande Albergo Abruzzo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Nuova contro le liberalizzazioni: disseminati cappi in quattro città

ChietiToday è in caricamento