menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumenta lo stipendio dei direttori regionali: "L'ennesimo schiaffo agli abruzzesi in difficoltà"

Lo dice il vicepresidente del Consiglio regionale Domenico Pettinari (M5s). La consigliera di opposizione Marianna Scoccia: "Sconfortante e inaccettabile"

Cresce lo stipendio dei direttori di Dipartimento della regione Abruzzo: un aumento di posizione a 69.750,00 euro per 13 mensilità, come sancisce la DRG/47 dell’8 ottobre 2020. A renderlo noto è il vicepresidente del Consiglio regionale Domenico Pettinari, che commenta: “Il centrodestra dà l’ennesimo schiaffo a tutti gli abruzzesi che tremano sotto l’ombra di una seconda ondata di emergenza sanitaria, pensando all’incubo di un nuovo lockdown”.

Con l’approvazione della delibera regionale ci sono direttori che vedranno aumentare la retribuzione di posizione da circa 50 mila, a quasi 70 mila euro.

“Siamo davanti ad un’operazione che va in contrasto con ogni forma di buon senso. La retribuzione di posizione – dice ancora Pettinari - è una delle tre voci che costituisce il compenso dei direttori e che, a seconda di criteri di valutazione sul lavoro svolto, veniva calcolata per ogni singolo dipartimento. Tutto questo è inaccettabile. Aumentare così i costi dell’Ente Regione mentre ci sono famiglie che lottano ogni giorno con la precarietà e con la necessità di contare ogni centesimo è squalificante per chi dovrebbe rappresentarne una guida istituzionale. Già a maggio 2020 – ricorda -  avevo denunciato un aumento di questa voce di stipendio, ma oggi, invece di tornare indietro spingono l’asticella ancora più avanti aumentando i compensi trasversalmente e per tutti i direttori che, risultati raggiunti o no, vedranno comunque l’aumento del compenso di posizione”.

Per la consigliera regionale Marianna Scoccia "è davvero sconfortante e certamente inaccettabile assistere ad uno scempio di tali dimensioni.Non erano sufficienti le liti di Palazzo a distogliere l'attenzione del governo regionale dai problemi degli Abruzzesi: Fratelli d'Italia, FI e Lega hanno ben pensato di aumentare poltrone e stipendi ai direttori".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento