menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumenti pedaggi autostradali, durissimo Di Stefano: "Al pudore non c'è mai fine"

Il parlamentare di Forza Italia attacca la collega Stefania Pezzopane: “Ci spiegasse cosa la Sinistra ha fatto in proposito e perché non ha fatto nulla in questi cinque anni di Governo. A volte manca proprio il pudore”

“A volte manca proprio il pudore! La Sinistra è al Governo da cinque anni e secondo la Sen. Pezzopane i rincari autostradali sono colpa del Governo Berlusconi; meno male che non ha tirato in ballo anche il Governo Andreotti o Moro!”.

Così l’On. Fabrizio Di Stefano (Forza Italia) ha commentato le dichiarazioni della Sen. Stefania Pezzopane (Pd) in merito agli aumenti dei pedaggi autostradali.

“Ci spiegasse piuttosto cosa la Sinistra ha fatto in proposito e perché non ha fatto nulla in questi cinque anni di Governo” ha continuato l’On. Di Stefano, “Almeno il pudore di non concludere dicendo che tutto si dovrà fare nella prossima legislatura ce lo saremmo aspettati! Di fatto ammette che i cinque anni della Sinistra al Governo sono passati invano”.

"Su una cosa comunque concordo: che sarà il prossimo Governo a dover intervenire e non sarà certamente un Governo targato PD", ha concluso l’On. Fabrizio Di Stefano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento