Domenica, 17 Ottobre 2021
Politica

Assemblea Anci, Di Primio: "Sblocco del turn over, nei Comuni personale più vecchio"

Il sindaco di Chieti, vicepresidente nazionale Anci, all'assembela a Torino parla di riassetto istituzionale locale: "Il 59% del personale dipendente ha più di 50 anni, dei dirigenti, solo il 2% dè sotto i quarant’anni. Questi dati testimoniano che lo sblocco del turn over non è più rinviabile"

“Il blocco del turn over dimostra che dal 2007 ad oggi abbiamo nei nostri Comuni dipendenti e dirigenti più vecchi e soprattutto in numero minore rispetto alla richiesta di servizi che i cittadini ci chiedono. Per questo chiediamo al Governo di sbloccare al più presto le norme che ci impediscono di assumere, altrimenti invece di homepage, come ha dichiarato ieri il Ministro dell’Interno Alfano, diventeremo sempre più trincea dello Stato”. Parole del sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, vicepresidente nazionale Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani– e Delegato Nazionale Anci alla Pubblica Amministrazione, Politiche del Personale e Relazioni Sindacali, nel corso del suo intervento al dibattito “Il riassetto istituzionale locale: un cantiere aperto”, alla XXXII Assemblea Annuale Anci a Torino. 

"Dal 2007 ad oggi – ha spiegato Di Primio – i dipendenti nei Comuni sono passati da 479.000 a 426.000, il tutto a parità di servizi erogati. Di conseguenza il rapporto personale/abitanti è passato da 8,4 dipendenti su 1000 abitanti nel 2007 al 7,2 di oggi.  Ci sono poi i dati di invecchiamento che ci dicono che il 59% del personale dipendente ha più di 50 anni, dato che sale al 70% se vediamo i dati relativi ai dirigenti, solo il 2% di loro, infatti, è sotto i quarant’anni. Questi dati - ha chiosato Di Primio - testimoniano che lo sblocco del turn over non è più rinviabile". 

“L’Italia che crede, che ama, che lotta, l’Italia che vince’’ è il titolo della XXXII Assemblea Annuale ANCI, che dal 28 al 30 ottobre, a Torino, vede impegnati nel confronto e nella discussione i primi cittadini e gli amministratori dei Comuni con i principali attori sociali ed i più alti rappresentanti delle Istituzioni e del Governo, a partire dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che chiuderà la tre giorni insieme al presidente dell’Anci Piero Fassino.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assemblea Anci, Di Primio: "Sblocco del turn over, nei Comuni personale più vecchio"

ChietiToday è in caricamento