Arresto rapinatori della gioielleria Scafetta, Menna: “Grazie alla polizia e ai cittadini”

Il sindaco di Vasto ringrazia le forze dell’ordine e "i cittadini che sono intervenuti" dopo la rapina dello scorso 17 novembre: "Importante la funzione del sistema di videosorveglianza, che ha consentito di identificare queste persone"

Il sindaco di Vasto, Francesco Menna

“Un ringraziamento di cuore alle Forze dell’Ordine, alla Polizia, al Commissario Fabio Capaldo, al Questore e a tutti gli uomini che si sono resi parte attiva di questa vicenda e che hanno permesso di chiudere con successo l’operazione che ha consentito di arrestare i rapinatori della gioielleria Scafetta. Importante la funzione del sistema di videosorveglianza, che ha consentito di identificare queste persone. Un plauso anche ai cittadini che sono intervenuti, ai Carabinieri e alla Polizia Municipale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna, in merito all’arresto di quattro giovani foggiani accusati della rapina, compiuta il 17 novembre scorso, ai danni della gioielleria ‘Scafetta’ nel centro storico.

COLPO IN UNA GIOIELLERIA DI VASTO, AGGREDISCONO LA TITOLARE: IN MANETTE QUATTRO FOGGIANI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

  • Se ne è andata la professoressa Lea Curti Pancella

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Coronavirus: in 406 hanno segnalato il rientro in Abruzzo

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

Torna su
ChietiToday è in caricamento