rotate-mobile
Politica

Il consiglio comunale approva il piano per salvare Teateservizi, ma senza il polo civico del vice sindaco

Assenti De Cesare, gli assessori Della Penna e Pantalone, oltre ai consiglieri di Chi ama Chieti e Chieti c'è; mancano anche i numeri per l'immediata eseguibilità

Poco dopo le 21.30, il consiglio comunale dice sì al piano di salvataggio di Teateservizi, ma senza l'immediata eseguibilità e con assenze pesanti, quelle del vice sindaco Paolo De Cesare, degli assessori Tiziana Della Penna e Manuel Pantalone, e dei consiglieri dei gruppi Chieti c'è e Chi ama Chieti. 

Assenze che, al di là delle ripetute affermazioni dei diretti interessati negli ultimi giorni, aprono una crepa politica evidente. De Cesare e i suoi, a seduta ancora in corso e attaccati anche da più fronti "amici", oltre che dall'opposizione, hanno inviato alla stampa una nota per puntualizzare: "Come ripetuto in più occasioni la nostra posizione si fonda su dati oggettivi ed è in linea con i pareri del nostro segretario generale, anche quale dirigente ad interim del settore affari finanziari, e del collegio dei revisori dei conti (pareri non favorevoli all'atto, ndc) ed anche con i rilievi fatti dalla Corte dei Conti".

Il dato certo è che l'assise civica ha approvato il documento con 13 voti favorevoli e un astenuto, mentre la minoranza è uscita in blocco al momento del voto.

Numeri che non hanno consentito di approvare l'immediata eseguibilità dell'atto. Il che significa che il piano di salvataggio di Teateservizi diverrà esecutivo una volta che saranno trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione sull'albo pretorio, superando dunque il termine ultimo per presentare il piano concordatario al tribunale, fissato per il 31 marzo.

In aula, durante la seduta durata più di tre ore, c'era anche un nutrito gruppo di lavoratori di Teateservizi e dei rappresentanti sindacali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il consiglio comunale approva il piano per salvare Teateservizi, ma senza il polo civico del vice sindaco

ChietiToday è in caricamento