Approvate le misure per commercio e imprese: voto unanime del consiglio comunale

Seduta fiume in videoconferenza per la discussione sulle proposte presentate da tutti gli schieramenti politici

Sono state approvate in serata, all'unanimità, tutte le misure per aiutare imprese, commercianti e famiglie discusse nella seduta consiliare di ieri pomeriggio. Per la prima volta, nel terzo consiglio in videoconferenza, l'assise civica si è mostrata unita e collaborativa per favorire le misure che, una volta recepite, ove sarà possibile, aiuteranno la città di Chieti alla ripartenza dopo l'emergenza sanitaria da Covid 19. 

Il risultato ha ricevuto il plauso del presidente del consiglio, Liberato Aceto, che si è congratulato con i consiglieri. I tempi, però, sono stati un po' lunghi, tanto che qualcuno ha avuto da ridire per l'attesa, spiegando di doversi occupare di altri impegni. 

La seduta, infatti, è iniziata puntuale alle 16, ma alle 17, su invito del sindaco Umberto Di Primio, si è deciso di sospenderla per 30 minuti, in modo che la conferenza dei capigruppo potesse confrontarsi sulla possibilità di accorpare le proposte presentate dai vari schieramenti, per unificarne la discussione e il voto, in modo da velocizzare i lavori. 

Così, i capigruppo si sono spostati su un'altra stanza virtuale per quasi un'ora e mezza. Nel frattempo, su Facebook, la videoconferenza degli altri consiglieri era ancora in diretta, forse senza che loro se ne ricordassero. Così, tra aneddoti di vita quotidiana, menù del giorno, battute e chiacchierate, qualcuno si è anche lasciato andare a commenti coloriti sulla lunga attesa, spiegando di aver necessità di andare a fare attività sportiva o di fare la spesa. 

Alla fine, quando la seduta è ripresa regolarmente, nel corso di un paio d'ore di discussione si è giunti ad approvare in maniera unanime tutte le misure proposte. Il sindaco, assicurando il suo sostegno, ha però invitato i proponneti a considerare il rispetto delle indicazioni del Governo, dei regolamenti comunali, degli equilibri di bilancio, che limitano l'iniziativa dei Comuni. 

Domani pomeriggio, in seconda convocazione, si discuteranno gli ordini del giorno sulla sanità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • La migliore pizzeria delivery di Chieti è Fermenta: il punto di vista del titolare Luca Cornacchia

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento