menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

App welfare e buoni pasto, l'opposizione chiede di accelerare: "Famiglie non hanno il pane per Natale"

I consiglieri di Fratelli d’Italia Carla Di Biase, Giuseppe Giampietro e Roberto Miscia: "Le famiglie speravano di poter ottenere questi ristori entro Natale"

Plaudono all’iniziativa di digitalizzazione dell'ente, ma allo stesso tempo invitano ad accelerare l'attivazione dell'invio delle domande per i buoni spesa i tre consiglieri comunali del gruppo di Fratelli d’Italia Carla Di Biase, Giuseppe Giampietro e Roberto Miscia.

"Le famiglie speravano di poter ottenere questi ristori entro Natale, ma giorno dopo giorno si allontana questa idea. Capiamo bene che passare dalle confortevoli aule Universitarie a quelle frenetiche dell'amministrazione comunale – afferma Giuseppe Giampietro -senza avere esperienza amministrativa e contatto con la realtà, richieda un cambio di ragionamento e di approccio metodologico, con tutte le difficoltà che comporta la capacità di trasformare le idee in azione, valutando l'impatto con la realtà”. 

Il gruppo consigliare chiede all'assessore Maretti e all'amministrazione tutta in attesa della piena funzionalità del nuovo sistema informatico, di avviare urgentemente i canali più semplici per l'accessibilità a questo ristoro. “Si mettano nei panni delle centinaia di famiglie che hanno bisogno del pane sic et nunc. Forte è il disagio sociale che si respira, molte famiglie non sono in grado di trascorrere il Natale non per problemi di sobrietà ma per l'indigenza” aggiunge Roberto Miscia.  

“L’inclusione sociale – conclude la capogruppo Di Biase - non si combatte solo con le mozioni e l'istituzione di garanti ad hoc, ma anche e soprattutto con servizi solerti ai cittadini che ne hanno bisogno, vivendo in mezzo alla gente e sapendo interpretarne i bisogni, ascoltando e supportando le associazioni cittadine a stretti contatto con queste realtà. Esperienza che si costruisce sul campo e non si improvvisa con sistemi informatici”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento