rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Politica

Albo delle associazioni, Costa (Forza Chieti): “Esiste da anni, quale trasparenza si invoca?”

La polemica del consigliere comunale di opposizione che chiede di riaprire i centri sociali  

“Più fatti meno spot, l’albo delle associazioni esiste da dal 27 febbraio 2006 aggiornato nel 2016 e rivisitato a giugno 2021 il Consiglio Comunale ha recepito le nuove direttive dettato dall’articolo 30 decreto ministeriale del 15 settembre 2020 e convertito in legge nel 2021. Non comprendo la parola trasparenza considerato che il Comune e già dotato di un di un albo delle associazioni, già incontrate dalla codesta amministrazione, per gli eventi natalizi”. A parlare è il consigliere comunale di Forza Chieti, Maurizio Costa, commentando l’apertura delle iscrizioni all’albo comunale delle associazioni ed enti del terzo settore, annunciata dall’amministrazione Ferrara che ha parlato di riorganizzazione  e messa in regola delle tante realtà  che operano sul territorio.

“Invece di parlare di cose già esistenti – attacca però Costa - vorrei sapere dall’assessore alle politiche sociali e dal delegato ai Centri sociali perché non vengono riaperti proprio i centri sociali, dove tanti residenti e anziani trovavano svago. Sono chiusi da circa due anni. Forse state litigando per trovare da chi farli gestire? Bene, mentre litigate e fate spot pubblicitari la città non ha un centro sociale”.  
 
 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albo delle associazioni, Costa (Forza Chieti): “Esiste da anni, quale trasparenza si invoca?”

ChietiToday è in caricamento