Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica San Salvo

Attivista a 5 Stelle aggredito col martello a San Salvo, l'onorevole Castaldi: fatto gravissimo

L'onorevole vastese sull'episodio avvento qualche giorno fa nella zona industrialeo, quando Ottavio Tremonte è stato aggredito da un esponente di Sel: "Sarà mia cura informarmi direttamente nelle sedi opportune e riferire alle autorità preposte"

Doveva essere un apputamento chiarificatore e invece si è trasformato in una vera aggressione secondo quanto ha raccontato ai carabinieri Ottavio Tremonte. L'attivista del Movimento 5 Stelle qualche giorno fa, nella zona industriale di San Salvo, durante una discussione sarebbe stato colpito da martello e bottiglia di vetro da un esponente di Sel.

Tremonte ha denunciato il fatto. Sull'episodio interviene l'onorevole Gianluca Castaldi, che dice: "Conoscendo personalmente l'aggredito e tutto il gruppo di ragazzi a 5 stelle sansalvesi, non posso che rinnovare loro la mia stima e il mio sostegno alle iniziative che frequentemente mettono in campo perseguendo il bene comune. Lo fanno pur essendo fuori dal consiglio comunale e mettendole in atto da veri cittadini attivisti e in maniera del tutto pacifica e democratica".

L'invito è a continuare senza timore alcuno la propria attività politica. "Ottavio Tremonte è un bravo ragazzo - aggiunge Castaldi -  conosciuto da tanti, aperto al dialogo e dichiaratamente pacifico. Chi desidera può constatarlo lui stesso, chiedendo un incontro direttamente con Ottavio che è pronto a confrontarsi . Conoscendo Ottavio sono certo che sarà ben lieto di parlare con chiunque e fare una sana, onesta e chiarificatrice chiacchierata.

Per quel che riguarda il mio ruolo istituzionale, sarà mia cura informarmi direttamente nelle sedi opportune e riferire alle autorità preposte".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivista a 5 Stelle aggredito col martello a San Salvo, l'onorevole Castaldi: fatto gravissimo

ChietiToday è in caricamento