menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

Lo ha preannunciato il governatore Marco Marsilio sabato nel corso di un incontro con i vertici di Confcommercio

Gli amministratori regionali annunciano il ritorno dell'Abruzzo in zona arancione dal 4 dicembre.

"Abbiamo accolto con grande favore e soddisfazione le parole del governatore d’Abruzzo Marsilio che oggi ha preannunciato il ritorno della nostra regione in zona arancione dal prossimo 4 dicembre, in funzione del calo dei contagi da coronavirus”. È quanto riferito dal presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri (foto) al termine della riunione odierna con il presidente regionale della Confcommercio Riccardo Padovano e con alcuni commercianti iscritti alla categoria per parlare delle imminenti prospettive di riapertura dell’Abruzzo.

"Ora però - sottolinea Sospiri - il nostro obiettivo congiunto dev’essere quello di arrivare rapidamente in zona gialla, per i numeri del nostro Rt l’Abruzzo è già da zona gialla, per restituire fiato, ossigeno, speranza e fiducia alla nostra economia e al territorio. Che non significa un ‘liberi tutti’ indiscriminato: dovremo continuare a rispettare le regole, le forze dell’ordine dovranno sanzionare chi le viola, ma dobbiamo tornare tutti a lavorare, molto prima di Natale per permettere ai nostri piccoli imprenditori di far fronte a impegni e pagamenti, anche nei confronti del proprio personale".

Sulla permanenza della nostra regione in zona rossa per altri 5 giorni, Sospiri aggiunge: "Non crediamo ci fossero le condizioni affinchè il Governo decidesse già ieri di riportare anche l’Abruzzo in zona arancione, come per il Piemonte, la Lombardia o la Calabria, che comunque hanno iniziato prima di noi un percorso di zona rossa ed è il Comitato tecnico scientifico nazionale che stabilisce la durata della zona rossa di almeno 15 giorni, che per l’Abruzzo giungeranno a scadenza il prossimo 3 dicembre. Ora però i dati e gli indici sono tutti a nostro favore, e già oggi siamo nelle condizioni di poter ritornare nella zona gialla"

Intanto, se dovesse concertizzatsi il rientro dell’Abruzzo in zona arancione, dal punto di vista commerciale dal 4 dicembre dovrebbero poter riaprire al pubblico i negozi di abbigliamento, le oreficerie oltre a tutte le attività che comunque sono rimaste aperte anche negli ultimi dieci giorni.

mappa italia oggi-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento