Mercoledì, 16 Giugno 2021
Partner

Anno nuovo, auto nuova: come iniziare il 2021 con la marcia giusta

Il mercato italiano si rimette in moto con CUPRA Formentor, astro nascente dell’automotive: una sfida già vinta in partenza

Parola d’ordine: ripartenza. Quante volte abbiamo sentito queste parole, ultimamente, e a maggior ragione ora che l’anno nuovo è cominciato. Siamo d’accordo, è arrivato il tempo di rimettersi in moto e far tornare a girare le gomme sulla strada. E ora di ingranare la marcia giusta e far mangiare la polvere a timori e paure, lasciando che sia il puro istinto a guidarci. Solo così riusciremo ad affrontare le nuove sfide di questo 2021 con uno spirito diverso.

E allora, cominciamo proprio da lì, dalla strada e da quelle quattro ruote, compagne di tanti viaggi e sinonimo di una libertà oggi non più così scontata: insomma, anno nuovo, auto nuova. Ma per dare una vera accelerata e lasciarsi definitivamente alle spalle questo infelice 2020, oggi un’auto nuova non basta, ma serve una vera novità, qualcosa che non si era mai visto prima, un faro, anzi due, che illuminino il nostro futuro e la strada che da qui in poi percorreremo. 

Another way”: un nuovo modo di intendere l’auto

Ad aiutarci in questo, c’è CUPRA, il nuovo marchio del Gruppo Volkswagen, capace di unire un animo sportivo e contemporaneo alla qualità e alle elevate performance di guida dei suoi modelli. Un brand che rappresenta un ritorno all’emozione pura e semplice della guida e a quella passione per le quattro ruote capace di farci sentire vivi e liberi.

Quello offerto da CUPRA è un modo più personale e individuale di intendere il viaggio e l’approccio alla strada, ben sintetizzato da un claim tanto semplice quanto efficace, Another way, e da modelli che fondono design, stile, alte prestazioni e innovazioni tecnologiche, passando persino per una nuova concezione delle concessionarie stesse, i luoghi simbolo di tale passione: i CUPRA Garage, infatti, propongono nuovi ambienti che siano in grado di trasmettere i valori e la vera essenza del marchio, attraverso un’esperienza immersiva ed emozionale riservata al cliente.

Concessionarie e modelli di nuova concezione, per un’esperienza d’acquisto unica

Tante le novità, dunque, di un brand giovane e con le idee chiare, che punta a un target sicuramente esigente, il quale desidera affermare la propria identità unica con una scelta diversa dalle classiche proposte di mercato, oltre che istintivamente attento alla qualità dei dettagli. Modello esemplare di questa nuova filosofia di guida è CUPRA Formentor, il SUV coupé che rappresenta al 100% l’idea di sportività, innovazione ed eleganza proposto dal marchio CUPRA e testato addirittura da Vitantonio Liuzzi, ex Pilota di Formula 1.

Un debutto, dunque, quello di Formentor, che vede nella partnership con Pasquarelli Auto, punto di riferimento storico per il settore automobilistico di Abruzzo e Molise, la perfetta realizzazione di uno dei primi CUPRA Garage ufficiali sul mercato nazionale.

Grazie agli spazi d’esposizione di nuova concezione creati da Pasquarelli Auto nella sede di Sambuceto (CH), il cliente potrà, infatti, apprezzare tutte le caratteristiche della nuova CUPRA Formentor, con la consulenza di operatori dedicati e test drive sicuri e personalizzati, che permetteranno di trovare quella qualità e raffinatezza che fino ad oggi solo i modelli premium potevano regalare.

Anima sportiva e tecnologia di ultima generazione: ecco i segreti del successo

Ma vediamo, dunque, qualche piccola chicca riservata ai futuri CUPRA-addicted:

    • Gli esterni del veicolo, scolpiti ed energici, e il frontale robusto e simmetrico, esaltano le proporzioni dinamiche di quello che è un SUV di medie dimensioni. Molto particolari sono la linea continua coast-to-coast dei LED posteriori e l'originale badge presente al centro del frontale, dettagli che aumentano la vocazione racing e aggressiva del design di CUPRA Formentor, così come fanno anche i colori speciali della carrozzeria (dall’inedito Petrol Blue al Grigio Magnetico, entrambi opachi, fino al Grigio Grafene e al Verde Camouflage) e quelli dei cerchi in lega esclusivi con finiture argentate o ramate.

    • Anche gli interni sono di altissimo pregio, con materiali di ottima qualità, dettagli in rame e inserti in alluminio scuro spazzolato e una plancia, accentuata dall’ambiente full LED dell’abitacolo, che sembra sospesa e la cui ergonomia può essere ancor più apprezzata per la posizione ribassata della postazione di guida. L’anima sportiva di CUPRA Formentor si nota anche qui, grazie alla vasta gamma di sedili sportivi disponibili in diversi tessuti e colorazioni e al volante racing con pulsante di avviamento e di selezione della modalità di guida.

    • La tecnologia di infotainment di ultima generazione e le più avanzate funzioni di connettività, assicurate dall’applicazione per smartphone CUPRA CONNECT o dal portale web MyCUPRA Portal, con i quali poter gestire il veicolo da remoto, completano il quadro relativo al comfort, così come le funzionalità più innovative di assistenza alla guida, garantiscono un’assoluta sicurezza e una percezione della strada a 360°.

Dove trovare e come testare CUPRA Formentor

Date le premesse, dunque, pensare di fare un salto al CUPRA Garage di Pasquarelli Auto, è d’obbligo così come chiedere maggiori informazioni sul sito dedicato. Prendere un appuntamento telefonico allo 085-44697400 e prenotare un test drive a bordo della nuova CUPRA Formentor è il passo immediatamente successivo. Si potranno così provare in prima persona sia la versione 1.5 TSI 150 CV, con e senza cambio automatico DSG, che la versione superiore, il 2.0 TSI 310 CV con trazione integrale 4Drive e cambio automatico DSG. Modelli che vanno ad arricchire l’offerta di Pasquarelli Auto, che è in grado di coprire sempre e comunque tutti i segmenti, le esigenze e i gusti di una clientela sempre attenta alla qualità delle vetture.

Insomma, una sfida vinta in partenza, quella di CUPRA, che riparte nel 2021 con la marcia giusta e ci guida con sicurezza attraverso le sfide che sicuramente non mancheranno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anno nuovo, auto nuova: come iniziare il 2021 con la marcia giusta

ChietiToday è in caricamento