Veicoli Commerciali

Cresce il numero di incidenti causati da autocarri a Chieti

Secondo le ultime ricerche condotte da Das, compagnia Generali Italia, il numero di incidenti causati da autocarri in Abruzzo, e anche a Chieti, è in aumento

Gli incidenti con autocarri in Abruzzo avvengono, purtroppo, con grande frequenza. Chieti si trova, nella classifica generale delle province italiane, nella prima metà della classifica.

I dati sono stati raccolti ed elaborati da Das, compagnia Generali Italia specializzata nella tutela legale.

In termini regionali, l’Abruzzo (1 su 350) occupa la tredicesima posizione tra le regioni con la più elevata frequenza di sinistri con camion, preceduta solo da Lazio (1 su 205 e 6° a livello nazionale), Marche (1 su 220 e 7° a livello nazionale) e Umbria (1 su 248 e 9° a livello nazionale) per quanto riguarda il Centro Italia.

Chieti non è la provincia più virtuosa

Per quanto riguarda le province abruzzesi, invece, quella in cui si verificano più frequentemente incidenti con autocarri è Teramo, che occupa il 64° livello nazionale, con 1 incidente ogni 350 camion circolanti.

La più virtuosa, invece, è L’Aquila – 1 sinistro ogni 505 autocarri - che è la 92° provincia italiana con la più alta densità di incidenti.

In terza posizione troviamo, appunto, Chieti, che occupa il 69° livello nazionale con una stima di 1 sinistro su 332 camion circolanti. Pescara, invece, si colloca al 65° livello con 1 incidente ogni 313 autocarri in circolazione.

Come conseguire la patente C

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cresce il numero di incidenti causati da autocarri a Chieti

ChietiToday è in caricamento