Parabrezza rotto: sostituirlo o ripararlo? I consigli per capire se ripararlo o sostituirlo

E se il parabrezza si rompe? Se presenta una crepa, piccola o grande che sia, bisogna riparare il danno a volte anche sostituendo integralmente il vetro

Crepe e scheggiature contraddistinguono il parabrezza rotto: che fare in questi casi? Anche se il danno è lieve, può accadere che il vetro, col tempo, si rovini sempre più fino a rompersi completamente. Il problema non è solo il danno dell’auto e il costo da sostenere, ma è anche vitale: se il parabrezza si rompe completamente quando siete alla guida, si rischia moltissimo. Dunque, non sottovalutate assolutamente nemmeno la più piccola delle crepe!

Ma cosa fare in questo caso: bisogna sostituire integralmente il vetro del parabrezza rotto o si può aggiustare in qualche modo? La parola agli esperti!

Cosa fare e cosa c’è da sapere?

Quando il parabrezza presenta delle crepe è danneggiato e bisogna riparare il danno il prima possibile. Ogni piccolo segno anomalo può tramutarsi da un momento all’altro in qualcosa di gigantesco e irreparabile.

È necessario recarsi in un’officina, solitamente una carrozzeria, e far valutare il danno. Qualora l’auto fosse coperta da garanzia, è consigliabile rivolgersi alla concessionaria dove avete acquistato il veicolo.

Oltre ai danni alla vettura e i possibili rischi per la propria incolumità e quella dei passeggeri, con il parabrezza rotto si azzarda anche una multa che può superare i 300 euro, come previsto dall’articolo 79 del Codice della strada.

Può anche essere la causa del mancato superamento della revisione.

Conviene riparare o sostituire?

Se conviene riparare il parabrezza rotto o sostituirlo completamente può deciderlo solamente un esperto, che prenderà visione del vetro e valuterà l’entità del danno. Di solito, dinanzi a una scheggiatura piccola di circa 2-3 millimetri, si procede con la riparazione, che ha un costo di circa 100 euro.

Nel caso in cui la crepa sia più grande e si trova a una distanza di 5-7 centimetri dal bordo e disturba la visuale, bisogna cambiare quindi sostituire il parabrezza completamente. Il costo va dai 300 ai 500 euro ma può essere anche più alto, in caso di vetro particolare.

Assicurazione cristalli

Un buon modo per proteggere la propria auto da urti ed eventi naturali, è quello di stipulare una polizza cristalli al momento della stipula dell’assicurazione auto (rca).

Parabrezza rotto: a chi rivolgersi a Chieti?

Se l’auto presenta il parabrezza danneggiato, potete rivolgervi ai tecnici esperti in carrozzeria, gli stessi che effettuano la manutenzione e pulizia dei cerchi in lega.

Parabrezza auto: gli accessori più venduti sul web

Protezione Parabrezza Auto Copertura Parasole, Invernale Antineve, Antighiaccio e Anti UV

Set di 3 panni in microfibra ideali per la pulizia degli interni dell'auto, del parabrezza e delle parti verniciate

Ma-Fra Detergente per vetri auto

Lavavetri auto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • La migliore pizzeria delivery di Chieti è Fermenta: il punto di vista del titolare Luca Cornacchia

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

Torna su
ChietiToday è in caricamento