Sabato, 25 Settembre 2021
Motori

La prossima estate a Chieti torna la Coppa Enturismo

L'evento è il primo di una lunga serie conseguente all'affiliazione di Ruote classiche teatine ad Aci Storico. Nuova stagione per gli eventi motoristici della città

L’associazione di auto storiche “Ruote Classiche Teatine” annuncia l'affiliazione al club Aci storico, parte integrante dell’Automobil Club d’Italia che da 115 anni accompagna lo sviluppo dell’automobilismo nel Paese. Per l’Abruzzo si tratta del primo ingresso ufficiale nel club, motivo di prestigio per la città di Chieti che ora lavora a una nuova stagione di eventi motoristici come il Premio Città di Chieti e il Gran Criterium e, già dalla prossima estate, la riedizione della Coppa Enturismo. 

A parlarne, stamane in conferenza stampa dal sindaco Diego Ferrara, con il vicesindaco Paolo De Cesare e l’assessore allo Sport Manuel Pantalone, il direttore dell’Aci-Chieti Roberto D’Antuono, l’avvocato Mario Aloè del Cda e il presidente dell’associazione di auto storiche Filippo Rosa.

“Siamo onorati dell’affiliazione ad Aci Storico per il prestigio che questo club nel club riveste nel settore automobilistico – così il presidente dell’associazione Ruote Classiche Teatine, Filippo Rosa – La nostra è un’associazione nata per valorizzare il settore e dare sfogo alla passione che anima i nostri associati che comprendono i rivenditori di auto e i collezionisti del territorio".

La storia di Ruote Classiche Teatine affonda le sue radici ai primi del ‘900, quando a Chieti si svolgevano competizioni importanti come la Coppa della Colonnetta, dallo Scalo a Chieti, poi dal Gran Criterium Vetturette, corsa internazionale che dal 1951 al ’54 ha portato eventi e piloti di prestigio in città, la Coppa Città di Chieti, nata nel ’57 come gara di velocità, fino alla manifestazione più importante che fu la Coppa Enturismo che dal 1960 al 1973 dalla Villa di Chieti, passando per la Costa dei Trabocchi, portava alto il valore del territorio approdando alla vetta della Maiella.

Ed è proprio grazie al lavoro portato avanti anche con Aci-Chieti che l'associazione si dice pronta a far rivivere una riedizione di questo evento, in programma l’ultimo fine settimana di luglio. "Sarà una Coppa Enturismo in versione ridotta - spiegano i promotori - che partirà dalla Villa come storicamente accadde, per approdare a Passo Lanciano passando per Fossacesia. Sarà una corsa del territorio, per sottolineare bellezza e valori della città e della sua provincia. Abbiamo in cantiere anche un evento per settembre, l’idea è quella di proporre un vero e un Concorso di eleganza Città di Chieti, una sfilata con premi, mettendo in mostra il grande patrimonio automobilistico teatino e del territorio. C’è tanta voglia di riprendere un percorso interrotto, siamo felici di farlo con un’amministrazione vicina e disponibile”.

Come annunciato, l'evento andrà in onda su un canale tematico di Sky.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La prossima estate a Chieti torna la Coppa Enturismo

ChietiToday è in caricamento