Due settimane di zona rossa: prorogata la sospensione nelle ztl a Lanciano

Il provvedimento era già stato approvato per facilitare l'attività di asporto e consegna a domicilio dei servizi di ristorazione presenti nel centro storico

L'assessora alla Mobilità del Comune di Lanciano, Patrizia Bomba, comunica che è stata prorogata fino alle ore 7 di lunedì 1° marzo la sospensione delle zone a traffico limitato nel centro cittadino.

 Il provvedimento è stato assunto alla luce dell'ultima ordinanza del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio, che ha disposto la zona rossa secondo i criteri del dpcm 14 gennaio per l'intero territorio delle province di Chieti e Pescara.

Per facilitare l'attività di asporto e consegna a domicilio dei servizi di ristorazione presenti nel centro storico, nel rispetto della normativa in vigore in materia di contenimento e gestione dell'emergenza da covid19, la giunta, su proposta dell'assessora alla Mobilità, ha approvato quest'oggi la proroga della sospensione della ztl per tutta la durata di vigenza dell'ordinanza regionale, ovvero fino a lunedì 1° marzo ore 7.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Restano in zona rossa Chieti e altri 8 comuni, Atessa e Guardiagrele sorvegliate speciali

  • Scuole chiuse e didattica a distanza dalle elementari alle superiori in Abruzzo: oggi l'ordinanza

  • Proroga della zona rossa nelle province di Chieti e Pescara? Marsilio: "Purtroppo i numeri sono ancora alti"

  • Pizza scima: la ricetta della focaccia “a rombi” senza lievito

  • La ricerca dell'Iss: "Trovate varianti Coronavirus nelle acque di scarico a Guardiagrele"

  • Saturimetro: perché acquistarne uno e i migliori in commercio

Torna su
ChietiToday è in caricamento