Autostrade: pedaggio dimezzato per tutto luglio e ritorno delle due corsie

La decisione è stata presa in considerazione dei volumi di traffico attesi nei prossimi giorni, storicamente più elevati sull'A14

Dopo anni di disagi, cantieri, incolonnamenti e ritardi, finalmente Autostrade per l'Italia ha deciso di dimezzare il prezzo del pedaggio lungo la tratta tra San Benedetto del Tronto e Val di Sangro dell'autostrada A14, in entrambe le direzioni e per tutti gli utenti in transito. La decisione è stata presa in considerazione dei volumi di traffico attesi nei prossimi giorni, storicamente più elevati sull'A14. 

La riduzione del 50% del pedaggio sarà in vigore fino alla fine di luglio, quando saranno completati gli interventi di ampliamento delle corsie dell'A14.

Entro fine mese, infatti, sarà completamente ripristinata la viabilità su due corsie per senso di marcia sulle autostrade A14 e A16. La notizia giunge a seguito del provvedimento dell'autorità giudiziaria di Avellino, che ha accolto la richiesta di Autostrade per l'Italia di modificare l'attuale assetto dei cantieri sulle tratte interessate. Le direzioni di Tronco di Pescara e di Cassino avvieranno immediatamente i lavori necessari per ampliare le corsie, riducendo sensibilmente i disagi sulla viabilità.

Autostrade per l'Italia esprime "soddisfazione per l'esito del confronto tenutosi in questi mesi con la Procura sulla base delle indicazioni tecniche pervenute dal ministeri delle Infrastrutture che consentira' una regolare circolazione agli utenti sulle tratte, soprattutto in vista dei flussi di traffico estivi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interruzioni idriche a Chieti e provincia dal 20 al 27 ottobre: il calendario completo

  • Coprifuoco anche in Abruzzo? Marsilio: "Sì, se necessario"

  • Coronavirus a Chieti: 2 casi positivi e 7 persone in isolamento

  • Capodanno in autogrill a Brecciarola: l’evento diventa virale anche in Abruzzo

  • Schianto mortale sulla Statale 16: perde la vita una ragazza di 17 anni

  • La resa dei conti nel centrodestra è arrivata: Febbo non è più assessore regionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento