Lavori di manutenzione in A14: chiude tratto chietino

Dalle ore 22 di martedì 11 febbraio chiusura notturna nel tratto autostradale tra Chieti e Francavilla. Le alternative consigliate

Tratto chiuso tra i caselli autostradali Chieti/Pescara Ovest e Francavilla/Pescara sud dalle ore 22 di martedì 11 febbraio 2020 alle ore 6 del giorno successivo per lavori di manutenzione.

Il tratto della A14 sarà chiuso in entrambe le direzioni, verso Bari e in direzione di Ancona/Bologna.

Auotstrade per l'Italia consiglia in alternativa i seguenti itinerari:

  • verso Bari: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione autostradale di Chieti/Pescara ovest,  proseguire sulla viabilità ordinaria con rientro alla stazione autostradale di Francavilla/Pescara sud, per proseguire in direzione di Bari;
  • verso Ancona/Bologna: dopo l'uscita obbligatoria alla stazione di Francavilla/Pescara sud, si potrà proseguire sulla viabilità ordinaria con rientro alla stazione autostradale di Chieti/Pescara ovest, per proseguire verso Ancona/Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo si accascia nei pressi di Ikea: vigilante gli salva la vita dopo il massaggio cardiaco

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Beve una bibita e inizia a vomitare sangue: 15enne soccorso elicottero sul monte Amaro

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento